Stadi per mille non solo in serie A. Palazzetti a 200, Formula 1 salva

Il Dpcm calcetto amatoriale vietato, ma si salvano i campionati dilettantistici. Ora c il dubbio sui 13mila spettatori al GP di ImolaSport di contatto vietati ma solo a livello amatoriale QUI le differenze fra sport amatoriale e sport dilettantistico. Via libera a una presenza di pubblico negli stadi per il 15 per cento della capienza sempre con un massimo di 1000 persone non soltanto nella serie A, ma in tutti i campionati con una percentuale del 15 per cento della capienza. Sono le misure contenute nel nuovo Dpcm firmato nella notte e che avr validit di 30 giorni. QUI tutto sullobbligo della mascherinaGrande incertezza sugli impianti al chiuso per i palazzetti a un certo momento della giornata, si era pensato a una quota di 1000 spettatori grazie alla spinta delle Regioni. Ma in serata, si tornati a quota 200 per gli impianti al chiuso.Gli sport di base non saranno fermati. Continuano calcio, rugby, danza, pallavolo, pallacanestro e tutte le altre attivit pomeridiane, a patto che le societ che abbiano attivato protocolli di sicurezza. Resteranno aperte anche le palestre. Si moltiplicano, invece, le interpretazioni sulle regole per la partecipazione del pubblico agli eventi. Per la serie A rimane tutto come prima, ma si aprono le porte degli impianti delle altre serie. Finora era accaduto con delle ordinanze regionali, ora invece viene inserita la regola del 15 per cento, che avr come limite per il tetto dei 1000 spettatori. Nel Dpcm ma la notte delle trattative stata lunga... resta il limite dei 200 anche se linterlocuzione con le Regioni, sullinterpretazione delle norme, non ancora terminata. Viene comunque specificato che sono in ogni caso fatte salve le ordinanze gi adottate dalle regioni e dalle province autonome. Per esempio, nel basket domenica al Palaserradimigni di Sassari, il Banco Sardegna sfider la Fortitudo Lavoropi Bologna con la possibilit di avere 700 spettatori.Il richiamo al fatte salve le ordinanze dovrebbe consentire la presenza del pubblico a Imola per il Gp dellEmilia Romagna di Formula 1 del primo novembre. A settembre, infatti, il governatore emiliano Stefano Bonaccini aveva firmato il provvedimento. E sulla base del protocollo di sicurezza era stato anche fissato il limite 13.147 spettatori. Peraltro qui la prevendita partita ormai da 20 giorni. Ma qui c un nodo che deve essere sciolto perch la salvezza delle ordinanze nella versione del testo di ieri sera parlava di competizioni sportive non allaperto, evidentemente con riferimento a basket e pallavolo. Su questo fronte, le Regioni potranno anche provare a superare la soglia dei 200 spettatori ma lo dovranno fare con il consenso del Ministero della Salute. Come dire il Dpcm, che avr la durata di un mese, arrivato al traguardo. Ma ci saranno altre tappe nei prossimi giorni.Abbiamo tutelato non solo lo sport professionistico ma anche quello dilettantistico il commento al Dpcm del ministro dello sport Vincenzo Spadafora, che in un post su Facebook scrive Le ragazze e i ragazzi iscritti a scuole o campionati potranno continuare le loro attivit, ad esempio, anche per quanto riguarda il calcio, il basket, la pallavolo tra gli altri, fatto salvo il rispetto delle regole e la prudenza oggi necessaria in ogni aspetto della vita quotidiana. Nessun cambiamento invece per quanto riguarda lattivit delle palestre gi ben regolamentata e la corsa, ovviamente senza mascherina.Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha commentato con favore le misure del nuovo Dpcm. E un grande messaggio di fiducia per il mondo del calcio. Gravina ha poi ringraziato il Governo perch ha recepito il vero significato delle nostre ripetute istanze, salvaguardando soprattutto la base del movimento, continuando a consentire lattivit dilettantistica e giovanile. Nella collaborazione proficua con le istituzioni, la Figc ha sempre mostrato grande senso di responsabilit sul tema della sicurezza e della tutela della salute. Una priorit riaffermata anche con la decisione, adottata con consapevole eccesso di precauzione, di mandare in campo oggi contro lIrlanda la Nazionale Under 20 in luogo del gruppo dellUnder 21.Comparatore Bookmakers offre la lista dei migliori siti di scommesse online che operano sul territorio Italiano con licenza aams.

I BONUS DEL MESE


fino a

€200

   

Bonus di Benvenuto fino a 200€

bonus di benvenuto del 50% dell\'importo delle scommesse sportive effettuate entro 7 giorni dalla registrazione, fino a un massimo di 200€!

SI APPLICANO T&C

fino a

€300

   

Bonus di Benvenuto

BONUS BENVENUTO SPORT FINO A 300€BONUS CASINO 500€ CON LA PRIMA RICARICA

SI APPLICANO T&C

fino a

€200

   

Bonus di Benvenuto Fino a 200 euro

10€ alla tua prima scommessa + un bonus fino a 200€ di bonus, per un esordio da campioni! Fai un esordio da campione con bwin grazie all\'Action Bonus per te 10€ alla tua prima scommessa + un bonus fino a 200€!

SI APPLICANO T&C

Stadi per mille non solo in serie A. Palazzetti a 200, Formula 1 salva?
Stadi per mille non solo in serie A. Palazzetti a 200, Formula 1 salva?
800-450|||
ottobre
13
Stadi per mille non solo in serie A. Palazzetti a 200, Formula 1 salva?
A CURA DI PALAZZETTI IN  SPORT 

Il Dpcm: calcetto amatoriale vietato, ma si salvano i campionati dilettantistici. Ora c?è il dubbio sui 13mila spettatori al GP di Imola
Sport di contatto vietati ma solo a livello amatoriale (QUI le differenze fra sport amatoriale e sport dilettantistico). Via libera a una presenza di pubblico negli stadi per il 15 per cento della capienza sempre con un massimo di 1000 persone non soltanto nella serie A, ma in tutti i campionati con una percentuale del 15 per cento della capienza. Sono le misure contenute nel nuovo Dpcm firmato nella notte e che avrà validità di 30 giorni. QUI tutto sull'obbligo della mascherina)Grande incertezza sugli impianti al chiuso: per i palazzetti a un certo momento della giornata, si era pensato a una quota di 1000 spettatori grazie alla spinta delle Regioni. Ma in serata, si è tornati a quota 200 per gli impianti al chiuso.Gli sport di base non saranno fermati. Continuano calcio, rugby, danza, pallavolo, pallacanestro e tutte le altre attività pomeridiane, a patto che le società che abbiano attivato protocolli di sicurezza. Resteranno aperte anche le palestre. Si moltiplicano, invece, le interpretazioni sulle regole per la partecipazione del pubblico agli eventi. Per la serie A rimane tutto come prima, ma si aprono le porte degli impianti delle altre serie. Finora era accaduto con delle ordinanze regionali, ora invece viene inserita la regola del 15 per cento, che avrà come limite però il tetto dei 1000 spettatori. Nel Dpcm (ma la notte delle trattative è stata lunga...) resta il limite dei 200 anche se l’interlocuzione con le Regioni, sull’interpretazione delle norme, non è ancora terminata. Viene comunque specificato che ”sono in ogni caso fatte salve le ordinanze già adottate dalle regioni e dalle province autonome”. Per esempio, nel basket domenica al Palaserradimigni di Sassari, il Banco Sardegna sfiderà la Fortitudo Lavoropiù Bologna con la possibilità di avere 700 spettatori.Il richiamo al ”fatte salve le ordinanze“ dovrebbe consentire la presenza del pubblico a Imola per il Gp dell’Emilia Romagna di Formula 1 del primo novembre. A settembre, infatti, il governatore emiliano Stefano Bonaccini aveva firmato il provvedimento. E sulla base del protocollo di sicurezza era stato anche fissato il limite: 13.147 spettatori. Peraltro qui la prevendita è partita ormai da 20 giorni. Ma qui c’è un nodo che deve essere sciolto perché la ”salvezza” delle ordinanze nella versione del testo di ieri sera parlava di ”competizioni sportive non all’aperto”, evidentemente con riferimento a basket e pallavolo. Su questo fronte, le Regioni potranno anche provare a superare la soglia dei 200 spettatori ma lo dovranno fare con il consenso del Ministero della Salute. Come dire: il Dpcm, che avrà la durata di un mese, è arrivato al traguardo. Ma ci saranno altre tappe nei prossimi giorni.“Abbiamo tutelato non solo lo sport professionistico ma anche quello dilettantistico” è il commento al Dpcm del ministro dello sport Vincenzo Spadafora, che in un post su Facebook scrive: ”Le ragazze e i ragazzi iscritti a scuole o campionati potranno continuare le loro attività, ad esempio, anche per quanto riguarda il calcio, il basket, la pallavolo tra gli altri, fatto salvo il rispetto delle regole e la prudenza oggi necessaria in ogni aspetto della vita quotidiana. Nessun cambiamento invece per quanto riguarda l’attività delle palestre (già ben regolamentata) e la corsa, ovviamente senza mascherina”.Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha commentato con favore le misure del nuovo Dpcm. ”E’ un grande messaggio di fiducia per il mondo del calcio”. Gravina ha poi ringraziato il Governo “perché ha recepito il vero significato delle nostre ripetute istanze, salvaguardando soprattutto la base del movimento, continuando a consentire l’attività dilettantistica e giovanile. Nella collaborazione proficua con le istituzioni, la Figc ha sempre mostrato grande senso di responsabilità sul tema della sicurezza e della tutela della salute. Una priorità riaffermata anche con la decisione, adottata con consapevole eccesso di precauzione, di mandare in campo oggi contro l’Irlanda la Nazionale Under 20 in luogo del gruppo dell’Under 21”.
CONDIVIDI:
Stadi per mille non solo in serie A Palazzetti a 200 Formula 1 salva online immediato senza live migliori
Stadi per mille non solo in serie A Palazzetti a 200 Formula 1 salva online immediato senza live migliori
Stadi per mille non solo in serie A Palazzetti a 200 Formula 1 salva online immediato senza live migliori
Stadi per mille non solo in serie A Palazzetti a 200 Formula 1 salva online immediato senza live migliori

Leggi anche:
Calcio Serie A
Juve, la foto della festa negli spogliatoi è già virale
Le foto social dei giocatori bianconeri dopo la conquista della finaleLe reazioni dei giocatori nel post-partitaTORINO- Continua...
>>
Calcio Serie A
Pirlo: Handanovic il migliore dell'Inter. E sulla mia Juve 'allegrizzata'...
Il tecnico bianconero analizza la semifinale con l'Inter e il caldo dopo partita: "Il nostro modo di giocare? Ogni partita &egra...
>>
Pagelle
Juve-Inter, le pagelle: Demiral è una furia (7,5), Eriksen delude (5)
Nella squadra di Pirlo essenziale ma intensa la prova di Ronaldo, tra i nerazzurri l?attacco stecca la serataEnnesima versione p...
>>
Calcio Serie A
Juve-Inter: verdetto finale. Perché Buffon contro Lukaku è la sfida decisiva
I nerazzurri devono vincere 2-0 o segnando almeno tre reti per ribaltare l?andata. Bianconeri nella nuova versione più at...
>>
Calcio Serie A
Grinta, carisma gol a raffica senza età: perché Ibra è l'Uomo Vitruviano del pallone
Fenomeno di tecnica e di cervello: a 39 anni l'attaccante svedese sembra un ragazzinoTalento e fatica. Testa e cuore. Nervi e pa...
>>
Calcio Serie A
Cruz gioca Juve-Inter: Conte garanzia: con la Lu-La finale possibile
Con la Juve si esaltava: A Buffon segnai su punizione: che match... fu 3-1 per noiNon è tanto segnare i due gol, quanto f...
>>
Calciomercato
Inzaghi: Maledetto covid, altrimenti... Il contratto? Siamo a buon punto"
Il tecnico: "Abbiamo pagato i tantissimi assenti, ma ora non vogliamo fermarci più. Lotito con me si è sempre comp...
>>
Calcio Serie A
Di Francesco si lamenta: Quante perdite di tempo! Noi ok col nuovo modulo
Testo...
>>
Pagelle
Lazio-Cagliari, le pagelle: Leiva re del centrocampo: 7. Marin bene ma si mangia un gol: 5,5
Partita da vero leader del regista di Inzaghi, il mediano di Di Francesco sbaglia clamorosamente la rete del vantaggioAlla 600&o...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
Stadi per mille non solo in serie A Palazzetti a 200 Formula 1 salva online immediato senza live migliori
BONUS
  • BONUS
  • CASINO NEWS
  • BONUS DI CASINO
  • COMPANY
  • CASINO
  • ECOMMERCE
  • ACCESSORI
  • GIOCA ONLINE
  • LIVE
  • HUBAFFILIATIONS EXPERTS
  • AFFILIAZIONI
  • PRESS RELEASES
  • AFRICA
  • PRONOSTICI
  • CALCIO SERIE A
  • REVIEWS
  • CASINO
  • SPOTLIGHT
  • GAMES
  • TENDERS
  • CASINO
  • VIDEOGAMES
  • ADVENTURE SLOT
  • VIP DIRECTORY
  • AFFILIATIONS


  • SKRILL

    NETELLER

    ARCHIVIO
    MAGGIO 2021
    FEBBRAIO 2021
    GENNAIO 2021
    DICEMBRE 2020
    NOVEMBRE 2020
    OTTOBRE 2020
    SETTEMBRE 2020
    AGOSTO 2020
    LUGLIO 2020
    GIUGNO 2020
    MAGGIO 2020
    APRILE 2020
    MARZO 2020
    FEBBRAIO 2020
    t:0.08 s:60000 v:4593277
     
    Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica - probabilità di vincita
    Casino dei Gladiatori