Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere

Un articolo Seo pu essere anche coinvolgente. Basta seguire alcune semplici regole e sarai in grado di creare un contenuto di successo con lobiettivo di vendere prodotti o servizi del tuo brand.Come inizio Dalla scaletta alla bozza attenzione a come scriviFai una scaletta degli argomenti da trattare, redigi una bozza, metti nero su bianco tutte le idee alle quali intendi dar vita e non badare allordine. In questa fase non devi farti prendere dallansia del foglio bianco, scrivi pi che puoi. Tanto, in un secondo momento riordinerai le tue idee anche sulla carta. Evita le ripetizioni, prediligi i sinonimi, i periodi non troppo lunghi e non esagerare con i che. Rileggere con attenzione e ad alta voce quello che hai scritto pu aiutarti a correggere eventuali errori. Ricordati che scrivi per gli altri, non per te, quindi sarebbe buono se ti immedesimassi nel tuo lettore e chiederti qual il suo livello di istruzione Che tipo di linguaggio devo utilizzare per fare colpo Trova il giusto stile per il tuo lettore ed evita parole troppo ricercate non stai facendo il compito in classe dove sar il tuo insegnante di italiano a leggerti e a giudicarti. Sii semplice, ma non banale. Le negazioni allinterno di un articolo potrebbero non portarti benefici. Innanzitutto, perch il nostro cervello riceve linformazione sempre in forma positiva, poi perch le negazioni appesantiscono il testo e lo rendono meno chiaro. Stesso discorso per gli avverbi che rallentano il discorso cos gratuitamente diventa in modo gratuito, probabilmente diventa forse, giusto per fare qualche esempio.I link e la SEOAllinterno del tuo articolo non devono mancare i link che sono molto utili sia ai lettori, sia alla SEO del tuo sito web o blog. Inserire collegamenti a fonti autorevoli, cio a siti esterni che godono di una certa fama sul web, pu aiutarti ad ottenere credibilit. Ma non solo questo laspetto da considerare. Aggiungere link ad altri contenuti del tuo stesso sito aiuta i motori di ricerca a capire meglio come sono organizzate le tue pagine e, quindi, a dare maggior rilevanza a quelle pi importanti. Il vantaggio pi grande dei collegamenti esterni quello di dare al lettore la possibilit di approfondire largomento che stai trattando e sar propenso a tornare da te. Ricapitolando link s, ma senza esagerare. Non bisogna sovraccaricare il testo, altrimenti il nostro contenuto perder valore.I link come strategia di venditaObiettivo principale della nostra attivit online, e quindi dei contenuti comunicati attraverso il web, quello di vendere, non solo quello di fornire informazioni utili. Senza ricorrere a forzature, aggiungi un link ai tuoi prodotti. Devi accertarti che il link sia ben inserito nel discorso e che sia posizionato in modo che il lettore lo percepisca come la soluzione al suo problema, come un suggerimento utile e disinteressato, non come una strategia di vendita. Controlla sempre i tuoi link ed elimina quelli che portano alle stesse pagine o che portano da nessuna parte link rotti.Come si struttura un articoloTitoli e sottotitoli sono il modo migliore per definire la struttura del tuo articolo. Sono un ottimo aiuto per il lettore che, scorrendo la pagina, si render subito conto quali sono gli argomenti del tuo scritto. Questo gli dar una mano a capire se trover linformazione che cerca, ma anche se la stessa trattata in modo approfondito. Ci dovrebbe spingerti a dedicare buona parte della stesura, alla suddivisione dellarticolo in sezioni, alle quali assegnerai un titolo. necessario rispettare la gerarchia tra le intestazioni, senza mai saltare da un livello allaltro. Ma come si struttura questo ordine C quella di livello 1 che d il titolo allarticolo quella di livello 2 che identifica le macro-sezioni del testo infine, lintestazione di livello 3 che si applica alle sottosezioni.Articoli SEO dove inserisco le parole chiaveEquilibrio e buon senso sono le regole principali per inserire keyword nellarticolo che stai scrivendo. Prima di ogni cosa, devi imparare quali sono i punti centrali in cui inserire le parole chiave nel titolo nellintestazione di livello 2 nellattributo alt delle immagini nel testo, distribuite in maniera regolare. Dopo aver letto e riletto il tuo pezzo, assicurati che non ci sia un sovraffollamento di parole chiave perch il nostro essere ridondanti render il testo noioso e pesante. Rendi chiaro largomento gi nellattacco, vale a dire nella parte inziale del testo, inserendo le keyword nel primo paragrafo. Riprendila nellarticolo con una frequenza di circa 100 parole, senza essere troppo rigido non stare l a contare le 100 parole Mettila in evidenza utilizzando il grassetto. Il modo migliore per rendere il grassetto, in questo caso, luso del tag che indica un elemento rilevante allinterno del testo. I motori di ricerca lo riconosceranno come parte importante e lo terranno in considerazione per il posizionamento della tua pagina.Il potere delle immaginiNon trascurare un elemento importante da inserire nel tuo post le immagini. Molto spesso, le foto parlano molto pi di mille parole e spronano il lettore ad acquistare quello che stai proponendo. Attenzione alla qualit e alle dimensioni le immagini arricchiscono il tuo contenuto. Sei quasi arrivato al tuo obiettivo seleziona la categoria e sei pronto per pubblicare.UN PICCOLO GLOSSARIO PER TELink rotto un collegamento il cui indirizzo di destinazione sbagliato o non pi attivo, per questo motivo si chiama rotto.Pezzo Nel gergo giornalistico un altro modo per indicare larticolo. Esempio Scrivere un pezzo significa Scrivere un articolo.Tag I tag sono una specie di etichette, composte da una o pi parole. Vanno inseriti in un post per evidenziarne i principali argomenti trattati o anche semplicemente le parole chiave del testo.PER APPROFONDIRELe regole per scrivere un articolo di successoScrivere e posizionarsi su GoogleGestire i link rottiComparatore Bookmakers offre la lista dei migliori siti di scommesse online che operano sul territorio Italiano con licenza aams.

I BONUS DEL MESE


fino a

€200

   

Bonus di Benvenuto fino a 200€

bonus di benvenuto del 50% dell\'importo delle scommesse sportive effettuate entro 7 giorni dalla registrazione, fino a un massimo di 200€!

SI APPLICANO T&C

fino a

€300

   

Bonus di Benvenuto

BONUS BENVENUTO SPORT FINO A 300€BONUS CASINO 500€ CON LA PRIMA RICARICA

SI APPLICANO T&C

fino a

€200

   

Bonus di Benvenuto Fino a 200 euro

10€ alla tua prima scommessa + un bonus fino a 200€ di bonus, per un esordio da campioni! Fai un esordio da campione con bwin grazie all\'Action Bonus per te 10€ alla tua prima scommessa + un bonus fino a 200€!

SI APPLICANO T&C

 Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere
 Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere
3008-2000|||
maggio
19
Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere
A CURA DI HUB AFFILIATIONS IN  HUBAFFILIATIONS 

Un articolo Seo può essere anche coinvolgente. Basta seguire alcune semplici regole e sarai in grado di creare un contenuto di successo con l’obiettivo di vendere prodotti o servizi del tuo brand.
 
Come inizio? Dalla scaletta alla bozza: attenzione a come scrivi
Fai una scaletta degli argomenti da trattare, redigi una bozza, metti nero su bianco tutte le idee alle quali intendi dar vita e non badare all’ordine. In questa fase non devi farti prendere dall’ansia del foglio bianco, scrivi più che puoi. Tanto, in un secondo momento riordinerai le tue idee anche sulla carta. Evita le ripetizioni, prediligi i sinonimi, i periodi non troppo lunghi e non esagerare con i “che”. Rileggere con attenzione e ad alta voce quello che hai scritto può aiutarti a correggere eventuali errori.  Ricordati che scrivi per gli altri, non per te, quindi sarebbe buono se ti immedesimassi nel tuo lettore e chiederti: qual è il suo livello di istruzione? Che tipo di linguaggio devo utilizzare per “fare colpo”? Trova il giusto stile per il tuo lettore ed evita parole troppo ricercate: non stai facendo il compito in classe dove sarà il tuo insegnante di italiano a leggerti e a giudicarti. Sii semplice, ma non banale. Le negazioni all’interno di un articolo potrebbero non portarti benefici. Innanzitutto, perché il nostro cervello riceve l’informazione sempre in forma positiva, poi perché le negazioni appesantiscono il testo e lo rendono meno chiaro. Stesso discorso per gli avverbi che rallentano il discorso: così “gratuitamente” diventa “in modo gratuito”, “probabilmente” diventa “forse”, giusto per fare qualche esempio. 

I link e la SEO
All’interno del tuo articolo non devono mancare i link che sono molto utili sia ai lettori, sia alla SEO del tuo sito web o blog. Inserire collegamenti a fonti autorevoli, cioè a siti esterni che godono di una certa fama sul web, può aiutarti ad ottenere credibilità. Ma non è solo questo l’aspetto da considerare. Aggiungere link ad altri contenuti del tuo stesso sito aiuta i motori di ricerca a capire meglio come sono organizzate le tue pagine e, quindi, a dare maggior rilevanza a quelle più importanti. Il vantaggio più grande dei collegamenti esterni è quello di dare al lettore la possibilità di approfondire l’argomento che stai trattando e sarà propenso a tornare da te. Ricapitolando: link sì, ma senza esagerare. Non bisogna sovraccaricare il testo, altrimenti il nostro contenuto perderà valore. 

I link come strategia di vendita
Obiettivo principale della nostra attività online, e quindi dei contenuti comunicati attraverso il web, è quello di vendere, non solo quello di fornire informazioni utili. Senza ricorrere a forzature, aggiungi un link ai tuoi prodotti. Devi accertarti che il link sia ben inserito nel discorso e che sia posizionato in modo che il lettore lo percepisca come la soluzione al suo problema, come un suggerimento utile e disinteressato, non come una strategia di vendita. Controlla sempre i tuoi link ed elimina quelli che portano alle stesse pagine o che portano da nessuna parte (link rotti). 

Come si struttura un articolo
Titoli e sottotitoli sono il modo migliore per definire la struttura del tuo articolo. Sono un ottimo aiuto per il lettore che, scorrendo la pagina, si renderà subito conto quali sono gli argomenti del tuo scritto. Questo gli darà una mano a capire se troverà l’informazione che cerca, ma anche se la stessa è trattata in modo approfondito. Ciò dovrebbe spingerti a dedicare buona parte della stesura, alla suddivisione dell’articolo in sezioni, alle quali assegnerai un titolo. È necessario rispettare la gerarchia tra le intestazioni, senza mai saltare da un livello all’altro. Ma come si struttura questo ordine? C’è quella di livello 1 che dà il titolo all’articolo; quella di livello 2 che identifica le macro-sezioni del testo; infine, l’intestazione di livello 3 che si applica alle sottosezioni. 

Articoli SEO: dove inserisco le parole chiave?
Equilibrio e buon senso sono le regole principali per inserire keyword nell’articolo che stai scrivendo. Prima di ogni cosa, devi imparare quali sono i punti centrali in cui inserire le parole chiave: nel titolo; nell’intestazione di livello 2; nell’attributo alt delle immagini; nel testo, distribuite in maniera regolare. Dopo aver letto e riletto il tuo “pezzo”, assicurati che non ci sia un sovraffollamento di parole chiave perché il nostro essere ridondanti renderà il testo noioso e pesante. Rendi chiaro l’argomento già nell’attacco, vale a dire nella parte inziale del testo, inserendo le keyword nel primo paragrafo. Riprendila nell’articolo con una frequenza di circa 100 parole, senza essere troppo rigido: non stare lì a contare le 100 parole! Mettila in evidenza utilizzando il grassetto. Il modo migliore per rendere il grassetto, in questo caso, è l’uso del tag che indica un elemento rilevante  all’interno del testo. I motori di ricerca lo riconosceranno come parte importante e lo terranno in considerazione per il posizionamento della tua pagina.

Il potere delle immagini 
Non trascurare un elemento importante da inserire nel tuo post: le immagini. Molto spesso, le foto parlano molto più di mille parole e spronano il lettore ad acquistare quello che stai proponendo. Attenzione alla qualità e alle dimensioni: le immagini arricchiscono il tuo contenuto. Sei quasi arrivato al tuo obiettivo: seleziona la categoria e sei pronto per pubblicare. 
 
UN PICCOLO GLOSSARIO PER TE

Link rotto: È un collegamento il cui indirizzo di destinazione è sbagliato o non è più attivo, per questo motivo si chiama “rotto”. 
Pezzo: Nel gergo giornalistico è un altro modo per indicare l’articolo. Esempio: “Scrivere un pezzo” significa “Scrivere un articolo”.
Tag:  I tag sono una specie di “etichette”, composte da una o più parole. Vanno inseriti in un post per evidenziarne i principali argomenti trattati o anche semplicemente le parole chiave del testo.
CONDIVIDI:
 Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere sicuri bonus bonus online immediato
 Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere sicuri bonus bonus online immediato
 Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere sicuri bonus bonus online immediato
 Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere sicuri bonus bonus online immediato

Leggi anche:
Eventi
Italy Week: al via il primo expo virtuale dedicato al gaming in Italia
Massafra, 20 settembre 2020 – PER IMMEDIATO RILASCIO   Italy Week: al via il primo expo virtuale dedicato al gaming...
>>
News
Ubersuggest, come scegliere le parole chiave giuste
Tra gli argomenti più diffusi per chi gestisce un sito web, c’è senza dubbio la famosa SEO e ci sono numeros...
>>
News
Digital Customer Journey, conoscere il viaggio del consumatore
Il percorso che ogni persona, spinta da un bisogno, intraprende per dirigersi verso un acquisto si chiama customer journey, vale...
>>
News
Domenico Dragone, un Event and Media Global Manager in Hub Affiliations
Un event manager in casa Hub Affiliations. È Domenico Dragone, fondatore del sito “The Betting Coach”, che ...
>>
News
Article marketing, promuovere un brand con i redazionali
Per pubblicizzare il tuo brand o la tua azienda, hai bisogno di promuovere sul web i contenuti che realizzi, affinché rag...
>>
News
Link Popularity, ottieni visibilità per il tuo sito web
Da tempo ormai hai aperto il tuo sito web e, nonostante sia ottimizzato, abbia una struttura SEO oriented e sia pieno di contenu...
>>
News
Rispondi al tuo pubblico con Answer The Public
Quando scrivi contenuti online, oltre alla forma, alla qualità e all’originalità, dovresti pensare che cosa ...
>>
News
Tik Tok for business, nuove opportunità per aziende e marketer
Disponibile in 75 lingue e per oltre 150 mercati, TikTok for business è la piattaforma globale lanciata, appena qualche s...
>>
News
Dal content al social media: strategie di digital marketing
Intercettare il proprio pubblico, nel posto giusto e al momento giusto. È questo l’obiettivo del marketing che oggi...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
 Come scrivere articoli Seo coinvolgenti per vendere sicuri bonus bonus online immediato
HUBAFFILIATIONS
  • NEWS
  • BONUS
  • BONUS
  • CASINO NEWS
  • BONUS DI CASINO
  • COMPANY
  • CASINO
  • ECOMMERCE
  • ACCESSORI
  • GIOCA ONLINE
  • LIVE
  • HUBAFFILIATIONS EXPERTS
  • AFFILIAZIONI
  • PRESS RELEASES
  • AFRICA
  • PRONOSTICI
  • CALCIO SERIE A
  • REVIEWS
  • CASINO
  • SPORT
  • ANTICIPI
  • SPOTLIGHT
  • GAMES
  • TENDERS
  • CASINO
  • VIDEOGAMES
  • ADVENTURE SLOT
  • VIP DIRECTORY
  • AFFILIATIONS


  • SKRILL

    NETELLER

    ARCHIVIO
    MAGGIO 2021
    FEBBRAIO 2021
    GENNAIO 2021
    DICEMBRE 2020
    NOVEMBRE 2020
    OTTOBRE 2020
    SETTEMBRE 2020
    AGOSTO 2020
    LUGLIO 2020
    GIUGNO 2020
    MAGGIO 2020
    APRILE 2020
    MARZO 2020
    FEBBRAIO 2020
    t:0.10 s:62864 v:4593825
     
    Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica - probabilità di vincita
    Casino dei Gladiatori